ELTAIR SPRAY FL 200D 50MCG

Produttore : SCHARPER SpA

Principio attivo : BUDESONIDE

Gruppo Terapeutico: DECONGESTIONANTI NASALI ED ALTRE PREPARAZ. PER USO TOPICO
Tipo Prodotto: FARMACO ETICO
Regime SSN: NON CONCEDIBILE
Classe: C
Tipo Ricetta: RR - RIPETIBILE
Forma Farmaceutica: SPRAY
Contenitore: FLACONE
Validità: 24 MESI
Data Commercio: 25/03/2004
ATC: R01AD05
Nota Cuf: NOTA CUF NON PREVISTA (Le Note Cuf sono uno strumento regolatorio che definisce alcuni ambiti di rimborsabilità dei farmaci senza, comunque, interferire con la libertà di prescrizione del Medico)



Foglietto illustrativo

  • CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:

    Preparato rinologico corticosteroideo.
  • INDICAZIONI:

    Quando e in quali casi è indicato l'uso di questo farmaco Riniti allergiche stagionali, riniti allergiche e non allergiche perenni. Trattamento della poliposi nasale. Profilassi delle recidive dellapoliposi nasale dopo polipectomia.
  • CONTROINDICAZIONI EFFETTI SECONDARI:

    Quando questo farmaco non deve essere assunto Ipersensibilita' individuale accertata verso la budesonide e verso glialtri componenti. E' sconsigliato l'uso in gravidanza e allattamento.
  • POSOLOGIA:

    Dosi, modi e tempi di assunzione di questo farmaco TRATTAMENTO DELLE RINITI: Dose raccomandata per gli adulti ed i bambini oltre i 6 anni: due somministrazioni da 50 mcg per ogni narice (100mcg/narice) due volte al di', mattino e sera, oppure, due somministrazioni da 100 mcg per ogni narice (200 mcg/narice) una volta al di', almattino. TRATTAMENTO/PREVENZIONE DELLA POLIPOSI NASALE: 200 mcg (100 mcg/narice) due volte al di'. NOTA: il pieno effetto terapeutico di Eltair spray nasale viene raggiunto solo dopo alcuni giorni di trattamento (in rari casi non prima di due settimane). Il trattamento delle riniti allergiche stagionali dovrebbe essere iniziato prima dell'esposizione agli allergeni. Una terapia concomitante, per esempio con antistaminici, puo' talvolta rendersi necessaria per controllare i sintomi oculari di natura allergica. Nel caso in cui i passaggi nasali siano bloccati, nei primi due-tre giorni di terapia, l'applicazione di Eltair spray nasale puo' essere preceduta dalla somministrazione di un vasocostrittore nasale. ISTRUZIONI PER L'USO. Prima di ogni somministrazione: Agitare bene il flaconcino. Rimuovere la capsula protettiva dall'applicatore nasale con delicato movimento rotatorio. Tenendo il flacone verticale e lontano al viso, attivare la valvola dosatrice schiacciando ilflacone tra le dita con decisione, fino alla formazione di una fine nebulizzazione. Successivamente, la valvola rimane attivata a meno di disassemblaggio del flacone o uso molto saltuario. Soffiarsi delicatamente il naso prima della somministrazione di Eltair spray nasale al fine di liberare bene le narici. Tenere il capo leggermente piegato, chiudere una narice con un dito, inserire delicatamente l'applicatore nasale nell'altra narice e premere verso l'alto il fondo del flaconcino alfine di produrre una fine nebulizzazione. Allontanare il flacone dalnaso e tenere il capo rivolto all'indietro per permettere alla medicazione di diffondersi al fondo del naso. Ripetere la procedura nell'altra narice. Riapplicare la capsula di protezione. ATTENZIONE: in caso diotturazione, rimuovere l'applicatore nasale dal flaconcino e sciacquarlo in acqua tiepida per alcuni minuti. Non usare alcun oggetto appuntito per tentare di liberare l'ostruzione.
  • INTERAZIONI:

    Quali farmaci o alimenti possono modificare l'effetto di questo farmaco info La cimetidina somministrata contemporaneamente alla budesonide ne puo'modificare, in misura comunque trascurabile, la farmacocinetica.
  • EFFETTI INDESIDERATI:

    Cos'è un effetto indesiderato info Sintomi locali come secchezza delle mucose nasali e starnutazione, possono verificarsi occasionalmente dopo l'uso di Eltair spray nasale. Possono anche verificarsi leggere secrezioni emorragiche e prurito nasale. Reazioni cutanee (orticaria, rash, dermatiti, angioedema, ecc.) possono in rari casi essere associate alla terapia con glucocorticosteroidi per uso nasale. Sono stati inoltre riportati casi estremamente raridi ulcerazioni della mucosa o perforazione del setto nasale a seguitodell'uso nasale di glucocorticosteroidi.
data creazione: 2016-10-23 05:33:52
data modifica:
urlorigine: http://www.paginesanitarie.com/skfarmaci/eltair%20spray%20fl%20200d%2050mcg.htm